Gustavo_DominiciSono nato a Spoleto, in Umbria, nel 1955. Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Perugia nel 1981. Ero profondamente insoddisfatto della pratica medica convenzionale, così ho cercato in varie direzioni una disciplina che meglio corrispondesse alle esigenze del principio di Ippocrate Primum non nocere e che avesse realmente la capacità di guarire il malato. Ho studiato inizialmente la Medicina Naturale, poi mi sono inoltrato nella Medicina Cinese. Infine ho scoperto la Medicina Omeopatica.
Solo questo metodo terapeutico ha soddisfatto pienamente le mie richieste.

Ho studiato Medicina Omeopatica alla scuola del Prof. Antonio Negro, a Roma, con il quale ho lavorato per 7 anni. Nel frattempo ho avuto fra i migliori insegnanti al mondo, quali Tomaso Pablo Paschero (Argentina) e Proceso Sanchez Ortega (Messico). Da allora dedico tutto il mio tempo alla pratica della Medicina Omeopatica Classica, detta anche Unicista o Hanemanniana.

Nel 1989 ho fondato il Centro di Omeopatia Vescovio, in Roma, insieme ad altri colleghi.
Nel 1995 ho dato vita alla rivista medico-scientifica Il Medico Omeopata, periodico quadrimestrale della FIAMO, la Federazione Italiana delle Associazioni e dei Medici Omeopati. Attualmente ne sono il Direttore.

Ho insegnato in più scuole ed organizzato gruppi di ricerca sperimentale, per approfondire la conoscenza dei medicamenti omeopatici e per sperimentarne di nuovi.
Ho partecipato come relatore a numerosi congressi nazionali ed internazionali. Ho scritto numerosi articoli.
La mia principale attività rimane, comunque, la cura dei malati, secondo il sorprendente ed innovativo metodo terapeutico chiamato Omeopatia.

Scarica il mio CV

medici_vangogh

Vincent van Gogh. Ritratto del Dott. Felix Rey